Terminata la palpazione muscolare e delle articolazioni si ha un primo quadro della situazione.La linea mediana devia in chiusura o in apertura?Se è centrata in occlusione e devia in apertura è probabile che ci sia uno squilibrio muscolare ad origine periferica.Se devia in chiusura è probabile che la causa sia occlusale.I test neuromuscolari che suggerisco sono tre.Test degli intrarotatori.Ci indica se lo squilibrio è ascendente o discendente nella statica.Test di fukuda.Ci indica se questo squilibrio interferisce con la dinamica.Si valuta con e senza rullini di cotone in bocca e si osserva la variazione dello spin (rotazione del corpo).Test degli indici,valuta la funzionalità del riflesso oculocefalogiro e mette in relazione denti,occhi e cervicale.I test kinesiologici interrogano il corpo in maniera più selettiva e ci consentono di affinare la ricerca.Infine la pedana stabilometrica,con e senza rullini in bocca(test di messermann).Si osservano 3 fattori.La variazione della distribuzione del carico,l'asse di rotazione passant per il baricentro, e la variazione o meno della superficie d'appoggio.La normalizzazione deve essere globale altrimenti i dati vanno interpretati.Ad esempio può darsi che con il test di messermann la distribuzione del carico migliori ma peggiora la rotazione dell'asse e la superficie d'appoggio.Solo unattenta riflessione su tutti questi dati ci potrà dire se e quanto il bite avrà possibilità di successo terapeutico.